2
Mar
2016
0

I 50 deputati dell’Ars ‘avvicinati’ dai mafiosi nel 2014: interrogazione del senatore Francesco Campanella

Finalmente c’è un politico che rompe il silenzio su una vicenda inquietante: la volontà della mafia di avvicinare 50 parlamentari di Sala d’Ercole per sistemare alcune leggi. A parlare è Francesco Campanella, senatore di Sinistra Italiana, che su questa vicenda (nata da un file trovato nel pc dell’ex vice presidente di ANCE Sicilia, Pietro Funaro, l’ex vice presidente di ANCE Sicilia oggetto di un provvedimento di confisca di beni pari a 25 milioni di Euro) ha presentato un’interrogazione al governo nazionale

Leggi tutto

2
Mar
2016
1

“Cento città contro il museo Lombroso”. E il museo degli orrori di Palermo?

Dopo le petizioni che ne chiedono la chiusura, arriva anche un libro che spiega perché il museo Lombroso offende la dignità dei meridionali. La cosa buffa è che sarà presentato anche a Torino dove qualcuno mugugna. Domanda: e la chiusura del museo della Storia Patria di Palermo, dove si celebrano gli assassini della gente del Sud, quando la chiederemo?

Leggi tutto

2
Mar
2016
0

I deputati dell’Ars ‘avvicinati’ dai mafiosi, la Tabella H e le “palle di fango” de I vecchi e i giovani di Pirandello

Ieri, mentre leggevano l’articolo del quotidiano La Stampa sui 50 deputati di Sala d’Ercole che, nel 2014, i picciotti di mafia avrebbero dovuto avvicinare e – potenza dello streaming! – contemporaneamente, vedevamo i volti degli stessi deputati che a Sala d’Ercole si accapigliavano per la spartizione dei contributi della Tabella H, ci è tornato in mente un passo di un celebre romanzo di Luigi Pirandello…

Leggi tutto

1
Mar
2016
1

Gli “onorevoli” dell’Ars – annata 2014 – da “sistemare” e i ‘pizzini’ di Matteo Messina Denaro

In un articolo pubblicato dal quotidiano La Stampa si parla della corrispondenza tra Matteo Messina Denaro, Bernardo Provenzano e altri pezzi da 90. La cosa incredibile è la presenza di un file dove si parla di “onorevoli da sistemare”. Dove gli onorevoli che avrebbero dovuto essere “avvicinati” sono una cinquantina: tutti deputati dell’Ars di questa legislatura, visto che i fatti risalono al 2014. Domanda: sono stati “avvicinati”? Ormai con la politica siciliana la fantasia supera la realtà…

Leggi tutto

1
Mar
2016
0

Ars: dopo lo scippo sul Fondo pensioni dei regionali va in scena lo scippo di 127 milioni di Euro dalla sanità

Ieri, a Sala d’Ercole, un’altra seduta vergognosa all’insegna dell’ascarismo a 24 carati. Con la maggioranza di centrosinistra che ha deciso di ‘rapinare’ a 5 milioni di siciliani altri 127 milioni di Euro. I retroscena di un’ennesima ‘porcata’. Con il governo Renzi che, ancora una volta, ringrazia gli ‘ascari’ dell’Ars. Le denunce dei grillini Sergio Tancredi e Stefano Zito. Riscossione Sicilia: Crocetta e i deputati sputtanati dal presidente della società, Antonio Fiumefreddo, si sono ‘vendicati’. Fiumefreddo è stato ‘sbarellato’ dalla società con un rito più ‘tribale’ che parlamentare. E oggi il mangia mangia su quello che resta della Tabella H

Leggi tutto

29
Feb
2016
0

Ars: oggi tocca a Riscossione Sicilia spa: sullo sfondo l’ipotesi Equitalia

Oggi Sala d’Ercole torna a riunirsi per completare la peggiore manovra economica e finanziaria degli ultimi vent’anni. La difficile mediazione su Riscossione Sicilia spa. La Tabella H. E, ieri, l’ ‘incaprettamento’ di 24 mila forestali, la stabilizzazione dei 24 mila precari dei Comuni in barba all’articolo 97 della Costituzione, la sanatoria per un ristretto gruppo di dirigenti regionali con una norma che calpesta i pronunciamenti del CGA e della Corte dei Conti. E la solita sceneggiata sulle eterne clientele dei Consorzi di bonifica

Leggi tutto