3
Nov
2015
0

A Marsala un nuovo sbarco dei mille, ma per dire no alla guerra. Il popolo si sveglia?

 Eppur si muove. Mentre la politica resta distante anni luce dai cittadini, il popolo siciliano dimostra, ancora una volta, qualche segnale di risveglio. E lo fa con una manifestazione che, secondo i bookmakers,  era destinata ad un flop. Parliamo della protesta, andata in scena a Marsala domenica scorsa, contro le esercitazioni Nato nell’Isola. 

Leggi tutto

2
Nov
2015
0

La proposta: una Festa dell’Onestà

Si tratterebbe di dedicare un giorno dell’anno al piacere dell’onestà. Ma attenzione non una festa nel senso che si fa vacanza. Al contrario deve rimanere un giorno feriale, anzi ferialissimo. I politici lavoreranno e gli imprenditori non corromperanno i funzionari pubblici. I funzionari pubblici non chiederanno mazzette per truccare le gare di appalto

Leggi tutto

1
Nov
2015
1

Terzo passo, una pubblica amministrazione che valorizzi il merito

Chi va al governo e deve e vuole governare deve assicurarsi che la macchina amministrativa funzioni e sia adeguata per far raggiungere al governo i suoi obbiettivi. Chi non lo fa, è convinto che per fare le cose che gli interessa fare, cose che niente hanno a spartire con l’interesse pubblico, basta asservire, gratificare i servi sciocchi che dovrebbero stare in retrovia, mentre i soggetti validi vengono messi all’angolo. E’ quello che fa il Governo Crocetta…

 

Leggi tutto

31
Ott
2015
0

‘Sorpresa’: nel 2016 il governo Renzi ci ruberà 300 milioni di Euro in più

Lo ha denunciato ieri a Sala d’Ercole Marco Falcone. I fatti smentiscono l’assessore Baccei, che si era impegnato a far ridurre il prelievo a carico del Bilancio regionale 2016. Su facebook Marco Trapanese si chiede: l’Unione Europea si accinge a dare all’Italia 2-3 miliardi di Euro per gli immigrati. Quanto darà Renzi alla Sicilia? Con gli ascari che ci governano nulla! Leggi tutto

29
Ott
2015
0

Il sogno maldestro del PD: licenziare 24 mila forestali e tenersi i loro voti…

 Dicono che stanotte la Commissione Bilancio dell’Ars avrebbe trovato (dove?) 33 milioni di Euro per pagare una parte degli arretrati ai forestali. Che, in ogni caso, perderanno il lavoro a partire dall’1 gennaio del 2016, perché il governo Renzi ha già ‘svuotato’ il Bilancio regionale del prossimo anno. Le esternazioni ‘di sinteressate’ di Francesco Ribaudo, Magda Culotta e Antonino Moscatt e le altre stramberie dei deputati di questo partito 

Leggi tutto