14
Apr
2016
0

Torre Salsa: il progetto del Resort ADLER è sbagliato e deve essere rifatto

Anche se in modo ‘gesuitico’ la commissione Ambiente dell’Ars ha dovuto prendere atto che, nella redazione del progetto per il Resort di Torre Salsa, sono state commesse leggerezze ed errori. Segnalati in una relazione che porta la firma dei vertici di Marevivo di Legambiente e del WWF (queste ultime due organizzazioni ambientaliste sembra si siano risvegliate dal ‘letargo’: meglio così). La ‘sorpresa’ di un secondo progetto turistico. E l’impegno di Mareamico: “Non ci sarà privatizzazione della spiaggia e lavoriamo anche per rimettere in discussione la privatizzazione della spiaggia operata dal gruppo Forte con il Resort Verdura”

  Leggi tutto

14
Apr
2016
1

I 500 milioni che il Governo Renzi non eroga alla Regione: reato contabile o accantonamenti negativi?

Una nostra autorevole fonte ci ha fatto sapere che, con le nuove norme di contabilità, non si possono lasciare capitoli del Bilancio senza la disponibilità finanziaria prevista. Perché questo farebbe configurare un reato contabile. Il riferimento è ai 500 milioni di Euro che il Governo Renzi si è impegnato a erogare alla Regione, ma che non ha ancora erogato. Dall’assessorato regionale all’Economia replicano che non si tratta di residui attivi (entrate improbabili, se non fittizie), ma di accantonamenti negativi (fondi che potranno essere spesi solo dopo che lo Stato li avrà erogati). A prescindere dalla presenza o meno del reato contabile, il problema c’è

Leggi tutto

14
Apr
2016
0

Caso Riina, Orlando: la dirigenza Rai come la mafia

Il sindaco di Palermo reagisce dinnanzi alle vergognose dichiarazioni rese in Commissione di Vigilanza dai galoppini  inviati in audizione dai vertici Rai che non hanno ritenuto il caso degno della loro attenzione: “La dirigenza Rai non solo pubblicizza i mafiosi, ma ne copia cultura e atteggiamenti”. Ben detto. Ma non è l’unico caso che meriterebbe una ribellione da parte delle istituzioni siciliane…

Leggi tutto

14
Apr
2016
0

Renzi, lo sfregio alla Costituzione e un bivacco di manipoli

Un Parlamento di nominati, tra Verdini e Boschi, ha sporcato il lavoro fatto dai vari Einaudi, Terracini e De Gasperi, solo per citare alcuni Padri Costituenti del nostro Paese. Il tutto per compiacere la vanità di un Presidente del Consiglio diventato tale grazie a Napolitano. Adesso la parola passa ai cittadini che, al referendum di Ottobre, potranno cacciare via questi lillipuziani per rifondare l’Italia

Leggi tutto

13
Apr
2016
0

Tram di Palermo: i ‘numeri’ dicono che non sta avendo il successo sbandierato dal Comune

Sul Tram interviene il consigliere comunale di Leva Democratica, Orazio La Corte. Che, conti aziendali dell’AMAT alla mano, fa le ‘bucce’ all’Azienda per il trasporto pubblico delle persone e all’Amministrazione comunale. “Da Gennaio a Marzo di quest’anno l’introito è pari a 1,6 milioni di Euro. Ovvero appena 250 mila Euro in più rispetto all’anno scorso, quando non c’era il Tram”. Di grazia, in che cosa consisterebbe il “successo del Tram”?

Leggi tutto