Sei iscritto al sindacato ORSA? Ti trasferisco. Anzi, ti licenzio!

Sei iscritto al sindacato ORSA? Ti trasferisco. Anzi, ti licenzio!
15 giugno 2019

Quello che succede nel complicato mondo dei trasporti della Sicilia, o meglio, a un sindacato che opera in questo settore – con riferimento ai trasporti marittimi – sembra incredibile. Eppure è quello che racconta in un comunicato ufficiale Vincenzo Intravaia, della segreteria del sindacato ORSA Trasporti marittimi della Sicilia 

Vincenzo Intravaia, del sindacato ORSA marittimi, ci ha inviato il seguente comunicato stampa che ci ha lasciati senza parole:

“LA SCRIVENTE O.S. O.R.S.A SICILIA HA RICEVUTO UNA LETTERA IN FORMA ANONIMA VIA POSTA ALLA NOSTRA SEGRETERIA DI PALERMO. I NOSTRI ASSOCIATI DENUNCIAVANO ALLA O.S. CHE LA SOCIETA’ INTIMAVA DI CANCELLARSI DALLA SCRIVENTE CON MINACCIE DI LICENZIAMENTI, TRASBORDI TRA UN’ UNITA ALL’ALTRA PER IL SEMPLICE MOTIVO DI ESSERE ISCRITTO O.R.S.A.
MA SI PUO’ VIVERE IN ITALIA IN QUESTO MODO!!!
IL LAVORATORE NON PUO’ SCEGLIERE DI ADERIRE AD UN’ ALTRA SIGLA SINDACALE LIBERAMENTE.
LE AZIENDE IMPONGONO AI LAVORATORI DI ADERIRE AI SINDACATI A LORO COMPIACENTI ANZICHE’ A O.R.S.A SOLO PER IL SEMPLICE MOTIVO CHE VOGLIAMO DIFENDERE I LAVORATORI DAI SOPRUSI CHE SUBISCONO DAI VARI GENDARMI DEL PADRONE.
LANCIAMO UN MESSAGGIO: GUARDATE CHE PARECCHI ESPONENTI SONO STATI DENUNCIATI E QUALCUNO STA IN GALERA.
SI VA NEL PENALE. SE QUALCHE ISCRITTO SI DECIDE DI ESPORRE DENUNCIA NOI SAREMO PRONTI A DIFENDERE IN TUTTE LE SEDI OPPORTUNE PER PORRE FINE A QUESTA PRATICA RICATTATORIA.
LA NOSTRA COSTITUZIONE ARTICOLO 39 SANCISCE LA LIBERTA’ SINDACALE”.

Il sindacato ORSA è in prima fila nelle battaglie in difesa dei lavoratori. A differenza di altre sigle sindacali, che abbandonano i lavoratori se al Governo vanno i loro amici e sodali (ne sanno qualche cosa i lavoratori della Formazione professionale della Sicilia, i lavoratori degli ex Sportelli Multifunzionali e gli operai della Forestale), questa organizzazione sindacale si batte sempre a comunque per difendere i lavoratori.

Come potete leggere in alcuni articoli che trovare allegati in calce a questo articolo, il sindacato ORSA non ha esitato a denunciare le storture nella gestione del CAS (Consorzio Autostrade Siciliane) e dei trasporti marittimi della Sicilia.

In una Sicilia dove il consociativismo – frutto becero della sottocultura mafiosa – è duro a morire, un sindacato realmente libero fa paura.

Noi ci auguriamo che l’ORSA continui senza paura la propria attività in difesa dei lavoratori: ci auguriamo che continui a denunciare le varie ‘Malesignorie’ che ancora oggi fanno il bello e il cattivo tempo in Sicilia.

Noi saremo sempre pronti a dare voce a un sindacato libero e, in generale, ai sindacati liberi. E questo vale non soltanto per l’ORSA, ma anche per gli altri lavoratori della Sicilia che, tra il 2009 e il 2017, sono stati vessati dai rovinosi Governi regionali di quegli anni, con riferimento alla Formazione professionale, alle politiche del lavoro e via continuando.

 

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti


In Promo a Palermo

Honda HR-V in promo a Palermo


di I Nuovi Vespri

L’Honda HR-V è il SUV compatto della Casa giapponese: spazioso, versatile, sportivo e dinamico, ma soprattutto sofisticato. Dal design esterno […]