La nave Ong Sea Wach con 450 migranti andrà a Trapani. E’ normale in piena pandemia? E dove li sistemeranno?

La nave Ong Sea Wach con 450 migranti andrà a Trapani. E’ normale in piena pandemia? E dove li sistemeranno?
3 maggio 2021
  • Lo scriviamo da un anno e torniamo a ribadirlo: accogliere migranti nel piano di una pandemia è un rischio ed è sbagliato
  • Dove verranno ospitati questi migranti? Ce lo diranno o non ci diranno nulla? 
  • Quindi se da qui a fine anno arriveranno migliaia e migliaia di migranti li accoglieremo tutti?  

Lo scriviamo da un anno e torniamo a ribadirlo: accogliere migranti nel piano di una pandemia è un rischio ed è sbagliato

Il “porto sicuro” per la nave Ong tedesca Sea Watch 4 con 455 migranti a bordo è in Sicilia, per la precisione a Trapani. La nostra previsione d stamattina si è avverata nel giro di poche ore. Così ha deciso il Governo nazionale e non ci sembra che il Governo siciliano di Nello Musumeci abbia qualcosa da dire. Noi, invece, abbiamo qualcosa da dire e qualcosa da chiedere. Lo scriviamo da un anno e continuiamo a scriverlo: in presenza di una pandemia va limitata al minimo, se non bloccata, la libera circolazione delle persone. Accogliere persone che arrivano da altri Paesi è un rischio. A noi sembra assurdo che nel pieno di una pandemia – che peraltro è molto più grave rispetto a un anno fa – si continuino ad accogliere migranti! In quanti Paesi dell’Unione europea, in questo momento, si accolgono migranti? Il razzismo non c’entra niente in questa storia: qui è una questione di salute pubblica. migranti

Dove verranno ospitati questi migranti? Ce lo diranno o non ci diranno nulla?  

Signori: 455 migranti che arrivano dopo essere stati assembrati in una nave dove verranno ospitati? In una nave-quarantena o andranno in un centro di accoglienza? Ma i governanti nazionali e siciliani si rendono conto dei rischi che comporta una cosa del genere? Il presidente della Regione Musumeci ci onorerà con le informazioni su questi migranti, o verremo a sapere dove si trovano se cominceranno a scappare dai centri di accoglienza com’è avvenuto lo scorso anno a Porto Empedocle, a Caltanissetta e in altri centri della Sicilia? Quindi se, da oggi a Novembre-Dicembre continueranno ad arrivare migranti – oltre mille e 400 migranti nei primi tre giorni di Maggio – la Sicilia li accoglierà tutti? E questo, egregio presidente del Consiglio Mario Draghi, sarebbe il modo di gestire una pandemia? Il presidente della Regione Musumeci ci onorerà con le informazioni su questi migrati o, come avvenuto lo scorso anno, verremo a sapere dove sono quando scapperanno?

 

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti