Diego Fusaro: “Diciamo no al MES con le parole di Thomas Sankara”

Diego Fusaro: “Diciamo no al MES con le parole di Thomas Sankara”
3 dicembre 2019

Il filosofo e commentatore marxista Diego Fusaro, a proposito degli strozzini che vorrebbero imporre all’Italia il MES ci regala una citazione di un grande leader del nostro tempo, Thomas Sankara, ucciso perché si rifiutava di pagare il debito truffaldino al capitalismo liberista. Lo stesso capitalismo liberista che oggi cerca di truffare l’Italia con il MES per svuotare le tasche degli italiani e foraggiare le banche tedesche

“Quelli che ci hanno condotti all’indebitamento hanno giocato come al casinò. Finché guadagnavano non c’era nessun problema ; ora che perdono al gioco esigono il rimborso. E si parla di crisi. No, Signor presidente. Hanno giocato, hanno perduto, è la regola del gioco. E la vita continua.Non possiamo rimborsare il debito perché non abbiamo di che pagare. Non possiamo rimborsare il debito perché non siamo responsabili del debito. Non possiamo pagare il debito perché, al contrario, gli altri ci devono ciò che le più grandi ricchezze non potranno mai ripagare : il debito del sangue. È il nostro sangue che è stato versato”.

Citazione di Thomas Sankara a cura di Diego Fusaro

(Thomas Sankara è stato il leader carismatico di tutta l’Africa occidentale sub-sahariana. Passato alla storia per aver condotto una battaglia per eliminare la povertà, eliminando gli sprechi e, soprattutto, sopprimendo i privilegi delle classi agiate. Ha promosso grandi riforme sociali imperniate sulla costruzione di scuole, ospedali e case per i più poveri. E’ stato tra i primi a promuovere un’importante azione contro la desertificazione piantando milioni di alberi nel Sahel. Si è rifiutato di pagare il debito coloniale considerandolo truffaldino. Alla fine i Paesi capitalisti lo hanno fatto ammazzare. Questo avveniva il del 15 ottobre 1987. Eliminato con un colpo di Stato quando Sankara aveva appena 38 anni). 

Foto tratta da Antidiplomatico

QUI LA TRUFFA-PORCATA DEL MES AI DANNI DELL’ITALIA

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti