Con il Regno delle Due Sicilie esportavamo prodotti agricoli e industriali, con l’Italia è arrivata la rovina dell’emigrazione

10 ottobre 2022
  • Dal 1860, anno della funesta conquista piemontese e poi italiana della Sicilia, dalla nostra Isola, tra alti e bassi, si emigra. Oggi l’emigrazione è tornata a livelli record. Grazie Italia…

In Italia la Sicilia continua ad andare indietro anche a causa di una politica di ‘ascari’

Uno dei primati delle Due Sicilie più importanti è quello della nave a vapore “Sicilia”, la prima nave “italiana” capace di attraversare l’Atlantico e di raggiungere (in appena 26 giorni) New York. Tra Palermo e gli Stati Uniti, fu realizzata nel 1854 dai fratelli De Pace con la società di navigazione Sicula Transatlantica. Il decreto di Ferdinando II di Borbone evidenziava che quei viaggi sarebbero serviti a migliorare i traffici commerciali con le Americhe ed in particolare con la vendita di “derrate alimentari” (in testa vini, olio, liquirizia, frutta secca, pasta). Successivamente, dopo l’unificazione italiana, lungo la stessa rotta sarebbero partiti milioni di meridionali: uomini, donne e bambini che prima del 1860 non avevano la necessità di emigrare e che dopo il 1860 iniziarono a farlo senza smettere mai da allora ad oggi. Possiamo girarci intorno come vogliamo (e come vogliono gli intellettuali “ufficiali” più o meno famosi) ma la verità è questa e questo è solo un piccolo grande esempio delle differenze tra il Sud dei primati positivi (borbonici) e il Sud dei primati negativi (italiani).

Tratto da uno scritto di Gennaro De Crescenzo, Presidente del Movimento Neoborbonico – Movimento per il Nuovo Sud

Foto tratta da La Voce di New York 

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti


Sicilia greca: le colonie più famose


di I Nuovi Vespri

La Sicilia, come larga parte delle regioni del Mezzogiorno italiano, vanta una grande tradizione turistica: si trova costantemente ai primi […]