Dopo la spiaggia di Eraclea Minoa l’erosione si mangia’ anche le dune di Bovo Marina (sei foto impressionanti!)

Dopo la spiaggia di Eraclea Minoa l’erosione si mangia’ anche le dune di Bovo Marina (sei foto impressionanti!)
20 gennaio 2021
  • Nelle coste agrigentine l’erosione va avanti e si ‘mangia’ le spiagge
  • Dopo Eraclea Minoa il mare sta ‘inghiottendo’ anche le dune di Bovo Marina
  • E la Regione? Si impegna con gli annunci. Ma i fatti non ci sono

Nelle coste agrigentine l’erosione va avanti e si ‘mangia’ le spiagge

Non c’è pace per le spiagge dell’Agrigentino. Dopo il litorale sabbioso di Eraclea Minoa ‘inghiottito’ dal mare è la volta di un altro tratto di costa: si tratta di Bovo Marina, dove le mareggiate e l’erosione hanno quasi distrutto alcuni chioschi, ‘mangiandosi’ una parte della spiaggia e alcune dune. A tenere viva l’attenzione su una questione forse troppo trascutata dalle autorità è l’Associazione Mareamico di Agrigento, che racconta quanto sta accedendo a Bovo Marina, corredando il comunicato stampa con alcune foto impressionanti!

Dopo Eraclea Minoa il mare sta ‘inghiottendo’ anche le dune di Bovo Marina

“L’erosione costiera – leggiamo nel comunicato di Mareamico di Agrigento – infligge un altro duro colpo alle coste agrigentine. Dopo avere assistito alla scomparsa della splendida spiaggia di Eraclea Minoa, che attende ancora i lavori programmati dalla Regione siciliana, l’erosione costiera ha fatto sparire metri di spiaggia, di boschetto e di dune costiere nella zona di Bovo Marina. Le recenti mareggiate hanno anche parzialmente distrutto alcuni chioschi presenti in zona”.

E la Regione? Si impegna con gli annunci. Ma i fatti non ci sono

La Regione siciliana che si sta muovendo, che sta mettendo a disposizione risorse finanziarie, che ha già programmato interventi. Il problema è che, alle parole – come conferma il comunicato di Mareamico di Agrigento – non seguono i fatti. Con le parole – anche belle – l’erosione delle spiagge dell’Agrigentino non si ferma. Ci vogliono i fatti concreti. 

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti