Elezioni americane: in Georgia il riconteggio delle schede verrà effettuato manualmente

Elezioni americane: in Georgia il riconteggio delle schede verrà effettuato manualmente
12 novembre 2020

Le schede verranno contate ad una ad una. Così hanno deciso i vertici di questo Stato americano. La Georgia, per la cronaca, è uno dei tanti Stati dove la ‘lettura informatica’ dei voti ha assegnato la vittoria a Biden per qualche migliaia di voti

Stiamo dedicando e continueremo a dedicare arti articolo alle elezioni americane, che sono tutt’altro che finite, visto che sono in corso i riconteggi in tanti Stati. Ed è per questo che diamo ai nostri lettori una notizia importante: i voti in Georgia saranno ricontati uno per uno non l’ausilio di computer: verranno ricontati come si faceva un tempo: a mano.

Il riconteggio manuale è stato deciso, a sorpresa dal Segretario di Stato della Georgia, Brad Raffensperger. Insomma, in Georgia non si fidano del sistema informatico, accusato in queste ore di essere risultato, come dire?, un po’ troppo ‘Democratico’.

“Questa scelta un po’ estrema – leggiamo su scenarieconomici.it – viene a derivare dal fatto che, su oltre 10 milioni di voti, Trump e Biden sono separati da 20 mila voti a favore del secondo, frazioni di punto percentuale, per cui è necessario cancellare questo dubbio attraverso un riconteggio pubblico, controllato, e fatto a mano per togliere ogni sospetto”.

Questo “perché proprio l’insieme dei sospetti, favorito dall’incapacità di rispondere ai numerosi casi di brogli, di confusione o di dati errati, sta cancellando ogni certezza nella democrazia”.

Foto tratta da Chi viaggia impara – blogger

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti