Nel Consiglio comunale di Catania un grillino passa nel Movimento 24 Agosto di Pino Aprile

Nel Consiglio comunale di Catania un grillino passa nel Movimento 24 Agosto di Pino Aprile
26 settembre 2020

Un grillino in polemica con il Movimento anche nel Consiglio comunale di Catania. Si tratta di Giovanni Grasso, candidato sindaco della città etnea  e primo eletto nell’assemblea cittadina. ha aderito al Movimento 24 Agosto di Pino Aprile 

“Giovanni Grasso, candidato sindaco di Catania per il Movimento 5 Stelle nel 2018 e primo eletto nel Consiglio comunale della città etnea, dopo un addio polemico al Movimento, che lo aveva portato a confluire a Maggio del 2019, nel Gruppo Misto, ha aderito, giovedì 24 Settembre, al Movimento24 Agosto di Pino Aprile. Con Grasso, il Movimento nato a Napoli lo scorso anno, approda ufficialmente nel consiglio comunale della seconda città siciliana capoluogo di Provincia”.

Così leggiamo in un comunicato stampa che racconta l’ennesina ‘fuga’ dal Movimento 5 stelle.

“Giovanni Grasso, 63 anni, docente al Conservatorio ‘Vincenzo Bellini – leggiamo sempre nel comunicato – è da sempre occupato nel sociale a supporto di attività benefiche. E’ presidente della settima commissione, Cultura e Turismo al comune di Catania, dove, però, ha avuto dissensi sulla linea politica con i suoi ex compagni di partito su alcune sue scelte politico -amministrative. Appassionato di teatro è ‘nipote d’arte’, il nonno Giovanni Grasso è stato l’ispiratore dell’Actor Studio di New York, in cui si sono formati attori del calibro di Marlon Brando e di Robert De Niro. Il consigliere, si è anche distinto per aver sostenuto nella campagna alla presidenza della Regione, Rita Borsellino”.

“La mia decisione di aderire al Movimento24 Agosto – ha dichiarato Giovanni Grasso – è dipesa soprattutto dalla stima e dal rispetto che mi ha sempre legato a Pino Aprile. Ho letto tutti i suoi libri e l’ho sempre considerato un leader carismatico. L’unico vero difensore del Sud Italia e della cultura siciliana, che riesce a portare avanti con stile i messaggi in cui crede, senza attaccare chi ha pareri diversi o gli stessi amministratori di regioni con una collocazione geografica differente”.

“A dare il benvenuto al consigliere Giovanni Grasso, a Palazzo Degli Elefanti – conclude il comunicato – sono stati lo stesso Pino Aprile, insieme al coordinatore regionale Franco Calderone e i presidenti dei circoli di Messina, Rosalinda De Francesco e di Brolo, Nino Ricciardello, Aldo Bertolone, referente Sicilia orientale Alessandra Di Natale da Ragusa e Francesca Privitera, coordinatrice del circolo di Catania, oltre a numerosi iscritti”.

Noi aspettiamo sempre che il Movimento 24 Agosto di Pino Aprile, oltre ai dotti interventi, ai dotti convegni e alle battagliere ‘paginate’ su Facebook faccia anche qualcosa di ‘politico’: per esempio, la presentazione di liste alle elezioni, anche se queste dovessero fare ‘ombra’ alla finta sinistra italiana.

L’importante è che gli amici del Movimento 24 Agosto, rispetto alla discesa nell’agone elettorale, non abbiano scelto di emulare Godot…

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti