La Guardia costiera fornisce i numeri dell’operazione Mare Sicuro. E gli ‘sbarchi-fantasma’ di migranti?

La Guardia costiera fornisce i numeri dell’operazione Mare Sicuro. E gli ‘sbarchi-fantasma’ di migranti?
16 settembre 2020

In questo articolo ci siamo limitati a mettere insieme i ‘numeri’ sull’operazione Mare Sicuro in Sicilia forniti dalla Guardia Costiera e uno sbarco di migranti avvenuto nella spiaggia di Calamosche dalle parti di Noto, in provincia di Siracusa. L’occasione per porre qualche interrogativo

Leggiamo due notizie che riguardano mare e imbarcazioni in Sicilia.

La prima è sul Giornale di Sicilia on line:

“Sono 874 sanzioni amministrative elevate di cui 12 in materia ambientale, 172 per violazione al codice della navigazione, 312 per violazioni commesse da diportisti, 122 per violazione all’ordinanza balneare, 237 per altra materia. E ancora 79 procedimenti penali avviati di cui 7 in materia di inquinamento, 16 in materia di demanio, 1 per violazioni alla normativa sulla sicurezza della navigazione, 55 per reati comuni. Sono i numeri dell’operazione Mare Sicuro 2020 della Guardia Costiera avviata lo scorso 15 Giugno in tutta la Direzione Marittima della Sicilia Occidentale, che si è conclusa oggi”.

I compartimenti marittimi interessati dai controlli sono quelli di Palermo, Trapani, Mazara del Vallo, Porto Empedocle e Gela, incluse le isole Egadi, Pelagie, Ustica e Pantelleria. I controlli in materia di traffico marittimo sono stati 1382.

Andiamo all’articolo del quotidiano La Sicilia:

“Sessantasette migranti, di probabile nazionalità pakistana, sono stati intercettati stamani dopo essere arrivati in barca a vela sulla spiaggia di Calamosche, nell’area della riserva naturale orientata di Vendicari, nel Siracusano. I migranti sono stati fermati dalla polizia ancora nei pressi della spiaggia di Calamosche, una delle più belle e frequentate del litorale di Noto, e accolti in una struttura in provincia di Siracusa dove saranno sottoposti ai tamponi. Successivamente sarà predisposto il loro trasferimento”.

Una domanda: ma le imbarcazioni che arrivano dal Nord Africa rientrano nei controlli dell’operazione Mare Sicuro 2020?

Di sicuro c’è che negli ultimi tre mesi, tra Sicilia e Lampedusa, sono arrivati centinaia di barchini con i migranti.

I barchini che arrivano a Lampedusa sono controllati?

I barchini che arrivano direttamente in Sicilia sono controllati?

Com’è possibile che arrivano nelle spiagge del sud della Sicilia con i migranti che, in molti casi, fanno perdere le proprie tracce?

 

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti