Agostino Cascio: “Ora tutti producono pasta con il grano italiano. E il grano delle navi che fine fa?” (VIDEO)

Agostino Cascio: “Ora tutti producono pasta con il grano italiano. E il grano delle navi che fine fa?” (VIDEO)
13 settembre 2020

Agricoltore e difensore appassionato del grano duro siciliano e, in generale, dell’agricoltura della nostra Isola, Agostino Cascio pone un problema che è sotto gli occhi di tutti. E annuncia una protesta: “Non venderemo più i nostri prodotti”. L’attacco alla Ue, al Governo nazionale e al Governo regionale  

Borse merci manovrate. Navi cariche di grano estero e altri prodotti agricoli di che arrivano senza sosta. E’ arrivato il momento di dire basta.

“Non venderemo più i nostri prodotti – annuncia Agostino Cascio, di Agricoltori Riuniti della Sicilia -. Sulle tavole dei siciliani non ci saranno più i nostri prodotti salubri”.

“Assistiamo impotenti e sottomessi, assieme a tutta la Società Italiana – aggiunge Agostino Cascio – a una Pubblicità ingannevole… di rinomati pastifici industriali che dicono di produrre la pasta con grano Italiano…”.

“SCUSATE LA NOSTRA CURIOSITA’: MA LE NAVI DI GRANO ESTERO E CANADESE AL GLIFOSATE, con contaminanti che arrivano in Italia dove sono andate a finire?”.

Dubbi anche sul grano francese.

(Se ci dovessero essere problemi con il video andate sulla pagina Facebook di Agostino Cascio)

QUI IL VIDEO DI AGOSTINO CASCIO

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti