I migliori elettrodomestici per chi ha poco spazio in cucina

I migliori elettrodomestici per chi ha poco spazio in cucina
4 settembre 2020

Abbiamo tutti sentito le storie di chef professionisti in grado di preparare pasti stellati in spazi angusti, utilizzando pochissimi accessori: un fornello, un frigorifero piccolo e forse una lavastoviglie; il tutto a portata di mano. Magari non ambite alle stelle Michelin, ma se anche voi avete una piccola cucina e volete sfruttarla al meglio, ecco gli elettrodomestici migliori che potete acquistare.

Microonde combinato
Il primo elettrodomestico di cui non potrete fare a meno in una piccola cucina è un microonde combinato, e la ragione è che questo accessorio compatto combina insieme varie opzioni di cottura e può sostituire del tutto il forno tradizionale. Sono lontani i tempi in cui il microonde si utilizzava solo per scaldare e scongelare le pietanze: i modelli di ultima generazione cuociono, grigliano, friggono e fanno addirittura lo yogurt e la pizza!

Piastra elettrica a induzione
Si tratta di un fornello elettrico portatile che funge da piano cottura ed è molto utile per aggiungere uno o due fuochi in cucina. Questo accessorio permette infatti di eseguire tutte le preparazioni e cuocere come sul normale fornello a gas, ma una volta scollegato dalla corrente, potrete riporlo facilmente in un armadio della cucina ed ottimizzare lo spazio a disposizione.

Frigorifero slim
Un frigo di dimensioni più piccole può essere una soluzione pessima per le famiglie numerose, ma se siete single (o se vivete in coppia) prendetelo in considerazione. Un frigorifero slim sarà profondo meno di 55 cm, ma riuscirà comunque a contenere abbastanza cibo per le vostre esigenze.

Lavastoviglie mini
Come è facile intuire, si tratta di elettrodomestici di dimensioni ridotte, utili per lavare un numero non eccessivo di stoviglie (per intenderci, scordatevi di usarla per lavarci i piatti il giorno di Natale!). Ne esistono svariate tipologie: quelle ad installazione libera, quelle che vanno sotto il lavello, oppure le lavastoviglie da incasso, che entrano in un’anta della cucina. Solitamente le dimensioni si aggirano sui 55cm x 50cm x 44cm, ma diversi produttori hanno standard differenti. Al contrario di ciò che si potrebbe pensare, possono andar bene anche per le esigenze di una famiglia di dimensioni normali: esistono infatti mini lavastoviglie per quattro e per sei coperti.

Multicooker
La multicooker permette di preparare una grande varietà di pietanze diverse in poco tempo, ma soprattutto senza sporcare pentole e casseruole. Si tratta di un accessorio utilissimo, non solo per chi ha poco spazio in cucina, ma anche per chi ha poco tempo (e voglia) da dedicare alla cucina.

Macchina da caffè
Chi l’ha detto che se si ha poco spazio in cucina bisogna rinunciare alla macchina per l’espresso? Alcuni di questi elettrodomestici sono discreti e compatti, come ad esempio alcuni modelli di macchina da caffè Nespresso, e troveranno posto anche negli spazi più ridotti. Se siete stanchi del solito caffè, questi accessori sono in grado di preparare caffè lungo, corto e più o meno forte, oltre naturalmente al cappuccino e ad una serie di bevande a base di caffè. Le macchine migliori sono in grado di effettuare un ciclo di autopulizia, così che non dovrete sudare sette camicie per la loro manutenzione.

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti