La nave MSC Grandiosa parte da Palermo: quindi le crociere sono ammesse?

La nave MSC Grandiosa parte da Palermo: quindi le crociere sono ammesse?
19 agosto 2020

Confessiamo che, con questo Coronavirus che ora va ora viene a seconda degli umori (e delle esigenze) della politica, non ci stiamo capendo più niente. Questo non si può fare, quello si può fare…  

“Approda a Palermo MSC Grandiosa, la prima nave da crociera al mondo a riprendere il mare”.

Così leggiamo qua e là la celebrazione di questa nave che farà il giro del Mediterraneo. Noi non siamo bravi come gli attuali governanti nazionali o regionali. Però un paio di domande non possiamo non porle:

c’è o non c’è questa benedetta emergenza Coronavirus?

se il Governo nazionale e il Governo siciliano hanno introdotto restrizioni, che tipo di restrizioni ci sono per le navi da crociera?

Leggiamo che questa nave da crociera è innovativa sotto tanti punti di vista, soprattutto sul fronte ecologico: e la cosa non può che farci piacere.

Però leggiamo anche che questa nave da crociera farà tappe a Malta, in Spagna e in Francia.

Ma Malta non è l’isola-Stato da dove sono tornati in Sicilia tanti ragazzi infettati dal virus? E non ci sono problemi di Coronavirus anche in Spagna e in Francia?

La nostra sensazione è che questa emergenza Coronavirus funzioni a corrente alternata: dove la corrente sembra azionata dalla politica, che ora decide restrizioni, ora dà il via libera alle crociere.

Non ci resta che augurare buone vacanze ai crocieristi: in effetti, rilassarsi un po’ dopo tutto lo stress degli ultimi mesi è quello che ci vuole…

Foto tratta da Shipmag 

 

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti