L’America di Trump lascia l’OMS: il commento di Diego Fusaro (AUDIO)

L’America di Trump lascia l’OMS: il commento di Diego Fusaro (AUDIO)
9 luglio 2020

Gli Stati Uniti d’America hanno lasciato l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), braccio operativo dell’ONU in questo settore. Il colpo è tremendo, perché l’OMS – che già di credibilità ne aveva poca – adesso ne ha ancora di meno. Il commento di Diego Fusaro è interessante, perché pur essendo un marxista riconosce che Trump…

Il filosofo e commentatore marxista, Diego Fusaro, è sempre molto critico con gli Stati Uniti d’America. Però, nel caso del presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump, che ha sbattuto la porta in faccia all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), Fusaro coglie un punto a nostro avviso centrale: piaccia o no, Trump è il presidente USA che sta assestando colpi, anche molto duri, al cosiddetto Deep state, ovvero il ‘Governo dei Governi’ che governa il mondo: ovvero quell’insieme di poteri – ufficiali, militari, legali e spesso illegali – che fa sempre il bello e il cattivo tempo.

E’ una questione che noi abbiamo spesso sottolineato. Sotto la presidenza Trump – e questo è molto importante – l’accoppiata Beyer-Monsanto è stata condannata a pagare risarcimenti miliardaria migliaia di persone colpire dal glifosato. Cosa, questa, che non sta succedendo in Europa, dove la potenza della Germania ha imposto il glifosato ai consumatori europei nei cereali e nei legumi.

Piaccia o no, ma l’OMS, oggi ha perso molta credibilità: e quando Trump dice che fa gli interessi della Cina è difficile smentirlo.

QUI IL VIDEO DI DIEGO FUSARO SULL’OMS

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti