Serve un nuovo progetto politico per i cittadini: l’idea di Sara Cunial (VIDEO)

Serve un nuovo progetto politico per i cittadini: l’idea di Sara Cunial (VIDEO)
14 giugno 2020

All’Italia serve un nuovo progetto politico nuovo. Del quale i cittadini dovranno essere i protagonisti. Una politica legata ai territori, che ascolti i territori. “L’importante – dice Sara Cunial, che lancia la proposta – è che non sia la vecchia politica padronale”. Niente più deleghe, ma ripartire dalla coscienza critica dei cittadini  

La battagliera parlamentare nazionale Sara Cunial lancia un appello:

“Questa innanzitutto – dice in un video – è stata un’emergenza democratica, i nostri diritti fondamentali, prima ancora di quelli costituzionali quelli naturali e quindi i diritti umani, sono stati completamente negati se non addirittura vilipesi. Il 30 giugno vogliamo incontrarci tutti insieme per unire le forze in questo momento, vogliamo dare una risposta: noi ci siamo, i cittadini ci sono, ci sono tante associazioni e comitati che ci hanno dato la possibilità di battagliare sul territorio e difendere i nostri diritti e poi ci sono tante esperienze virtuose che vogliamo condividere con i cittadini”.

L’idea è quella che riunire tutte le voci critiche dell’Italia e non soltanto dell’Italia. Perché, oggi, dice la coraggiosa parlamentare nazionale, l’attacco è ai diritti fondamentali degli uomini.

Sta per nascere una nuova esperienza politica non soltanto italiana? Sono tanti i movimenti in Italia e in altri Paesi che mettono in discussione l’Unione europea dell’euro, la gestione dissennata della pandemia di Coronavirus, la speculazione sul cibo (si pensi al grano avvelenato con il glifosato), l’abbandono dell’agricoltura, i disastri provocati dalla globalizzazione dell’economia, la speculazione sui terreni agricoli, l’attacco allo Stato sociale e via continuando.

E’ arrivato il momento di riunificare tutti questi movimenti.

Appuntamento il 30 Giugno. Altre notizie nel video.

VIDEO APPELLO DI SARA CUNIAL

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti