Ponte sullo Stretto? Figuccia a Conte: “Pensi al viadotto Himera”

Ponte sullo Stretto? Figuccia a Conte: “Pensi al viadotto Himera”
4 giugno 2020

Invece di pensare al Ponte sullo Stretto di Messina – dice il parlamentare siciliano Vincenzo Figuccia – il capo del Governo italiano, Giuseppe Conte, pensi a sistemare il viadotto Himera, lungo l’autostrada Palermo-Catania, franato oltre cinque anni fa e ancora non ripristinato  

“Il premier ha perso ancora un’occasione per tacere rispetto ai tentativi di illudere i siciliani sul sogno Ponte sullo Stretto”.

A dirlo è Vincenzo Figuccia deputato dell’Udc all’Ars e leader del Movimento Cambiamo la Sicilia.

“Una tecnica antica che non funziona – aggiunge Figuccia -. Il capo del Governo italiano pensi piuttosto al viadotto Himera lì da più di cinque anni e a quelle infrastrutture che dovrebbero collegare l’entroterra siciliano alle sue città metropolitane e viceversa. Una rete ferroviaria al lumicino e strade statali idonee solo per le mandrie. È questo, in fin dei conti, rende il nostro Paese a due velocità”.

“Anche noi – conclude il parlamentare regionale – siamo favorevoli al Ponte di Messina per rafforzare i principi di continuità e sviluppo territoriale, ma non possiamo arenarci dietro le parole che non faranno mai breccia fin quando ad esse non seguiranno i fatti”.

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti


In Promo a Palermo

Honda HR-V in promo a Palermo


di I Nuovi Vespri

L’Honda HR-V è il SUV compatto della Casa giapponese: spazioso, versatile, sportivo e dinamico, ma soprattutto sofisticato. Dal design esterno […]