Palermo, aiuti concreti a chi è in difficoltà nei quartieri Sperone e Brancaccio

Palermo, aiuti concreti a chi è in difficoltà nei quartieri Sperone e Brancaccio
8 aprile 2020

Aiuti alimentari a chi vive nei quartieri Sperone e Brancaccio di Palermo e si trova in difficoltà. Un progetto che vede insieme il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Palermo, il club Lions Leoni Palermo, Antigone Sicilia e Opera Nazionale dei Vigili del Fuoco di Palermo

Arriva a Palermo un esempio di solidarietà concreta:

“Giovedi 9 Aprile, rappresentanti del progetto ‘Ci siamo anche noi’ per l’emergenza venutasi a creare a causa della pandemia – Coronavirus, consegneranno degli aiuti alimentari ad Antonella Di Bartolo, preside dell’Istituto comprensivo Sperone-Pertini dei quartieri Sperone e Brancaccio per distribuirli ad alcune famiglie in difficoltà.

Il progetto è nato dalla collaborazione fra il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Palermo, il club Lions Leoni Palermo, Antigone Sicilia e Opera Nazionale dei Vigili del Fuoco di Palermo.

“Si è innescata una virtuosa catena di solidarietà fra il personale del Comando e la Città, in favore di coloro che si trovano, anche temporaneamente, in difficoltà”, ha dichiarato l’ingegnere Agatino Carrolo, Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Palermo.

Francesco Marino, presidente del Lions club Palermo Leoni, ha affermato:

“Continuiamo con determinazione il nostro impegno nei confronti dei soggetti più fragili della città”.

“È tempo di esprimere solidarietà concreta”, ha detto Pino Apprendi, Presidente di Antigone Sicilia.

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti