Coronavirus/ Agrigento: si valuta se interrompere la ‘Sagra del Mandorlo in fiore’ e altre manifestazioni

Coronavirus/ Agrigento: si valuta se interrompere la ‘Sagra del Mandorlo in fiore’ e altre manifestazioni
22 febbraio 2020

Un comunicato del sindaco di Agrigento, Calogero ‘Lillo’ Firetto, annuncia una riunione con il Prefetto e con i vertici della ASP per valutare se non sia il caso di valutare l’eventuale interruzione della ‘Sagra’ e di altre manifestazioni che richiamano persone “da ogni parte d’Italia e dal mondo”

Emergenza Coronavirus: bloccare la ‘Sagra del Mandorlo in fiore’ di Agrigento’ e le altre manifestazioni previste per le celebrazioni di Agrigento 2020?

A valutare questa eventualità è il sindaco di Agrigento, Calogero ‘Lillo’ Firetto. Che ha chiesto di incontrare il Prefetto, Dario Caputo, e i vertici dell’Azienda Sanitaria Provinciale per decidere insieme cosa fare.

Psicosi coronavirus, Firetto chiede incontro urgente al prefetto e all’Asp: Mandorlo in fiore a rischio?

“Nell’incontro – si legge in un comunicato stampa del Comune che noi riprendiamo da AGRIGENTONOTIZIE – dovrà essere anche avviata di concerto una seria valutazione sull’eventualità dell’interruzione di manifestazioni che richiamano ogni anno persone da ogni parte d’Italia e dal mondo, come il Mandorlo in Fiore o il Premio Uno nessuno e centomila o altre iniziative connesse alle celebrazioni di Agrigento 2020, che potrebbero essere foriere di ulteriori allarmi e preoccupazioni”.

A nostro avviso, il sindaco di Agrigento ha ragione: la prudenza e la prevenzione, di fronte a quanto sta succedendo in Italia, sono importanti, se non essenziali.

 

 

 

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti