La visita in Sicilia della Ministra Bellanova e il documento degli Agricoltori Riuniti (VIDEO)

La visita in Sicilia della Ministra Bellanova e il documento degli Agricoltori Riuniti (VIDEO)
19 febbraio 2020

Il nostro amico Agostino Cascio, esponente di Agricoltori Riuniti della Sicilia, è ottimista. Dice che la Ministra delle Politiche agricole, Teresa Bellanova, in visita in Sicilia, si impegnerà per l’agricoltura della nostra Isola. Noi non ci crediamo, ma ci auguriamo di essere smentiti

Confessiamo di non provare grande simpatia per la Ministra delle politiche agricole, la renziana Teresa Bellanova, che ieri è stata in visita in Sicilia. Abbiamo avuto notizia di un incontro che si è svolto ieri a Palermo. Al lavoro della presidenza dei lavori, oltre alla citata Bellanova, c’era il parlamentare nazionale, Davide Faraone: altro personaggio del quale ci fidiamo poco.

Dobbiamo, però, prendere atto che, durante l’incontro, è stata data la possibilità a un gruppo di agricoltori siciliani di esporre i problemi che oggi travagliano questo settore.

In una realtà nella quale la politica italiana ignora i problemi dell’agricoltura del Sud e della Sicilia, questo è già un segnale diverso.

“Abbiamo consegnato al Ministro un documento firmato da 80 Sindaci della Sicilia – ci dice Agostino Cascio, del gruppo Agricoltori Riuniti Sicilia – che l’ex Ministro leghista Gian Marco Centenaio non ha nemmeno letto. C’è l’impegno, da parte del Ministro, di tornare in Sicilia per verificare di persona come stanno le cose in Sicilia. Ci auguriamo che torni in Sicilia per vedere come vivono i nostri agricoltori, i nostri allevatori e i nostri pescatori. Per rendersi conto, di presenza, dello stato di abbandono delle strade della nostra Isola. Ci auguriamo che si renda conto della concorrenza spietata delle navi di grano e derrate alimentari contaminate che arrivano in Sicilia e in altre Regioni italiane, a cominciare dalla Puglia”.

Come si usa dire in questi casi, se sono fiori, fioriranno.

Noi, a differenza del nostro amico Agostino Cascio, siamo molto pessimisti: abbiamo già visto in azione la Ministra Bellanova e Faraone: e non ci sembra che, fino ad oggi, abbiano fatto qualcosa di utile per il Sud e per la Sicilia.

Dopo di che, saremo lieti di essere smentiti.

Intanto, la Ministra Bellanova potrebbe già lanciare un segnale importante: restituire agli agricoltori del Sud la varietà di grano duro antica, Senatore Cappelli. Ha il potere per farlo. E’ chiedere troppo?  

 

AGOSTINO CASCIO CONSEGNA IL DOCUMENTO
ALLA MINISTRA BELLANOVA: QUI IL VIDEO 

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti