Formazione: far tornare al lavoro tutti gli 8 mila licenziati? Per il SIFUS CONFALI si può

Formazione: far tornare al lavoro tutti gli 8 mila licenziati? Per il SIFUS CONFALI si può
13 novembre 2019

Questa organizzazione sindacale, quanto meno, ci crede. E domani, a Catania, nel corso di una conferenza stampa, presenterà la piattaforma rivendicativa

Si possono ricollocare tutti i circa 8 mila lavoratori della Formazione professionale che hanno perso il lavoro negli anni in cui la Regione era gestita dai Governi di Raffaele Lombardo e Rosario Crocetta? I SIFUS-CONFALI ci crede e intende provarci.

Domani, a Catania, alle 10,00, presso la Segreteria Generale dell’organizzazione sindacale (via Santa Maddalena, 40), è stata convocata una conferenza stampa. Tema, si legge nel comunicato, “presentare la piattaforma rivendicativa della neo costituita categoria in casa SIFUS CONFALI”.

Saranno presenti, tra gli altri, Costantino Guzzo, segretario regionale SIFUS CONFALI Settore Formazione Professionale, e Laura Bonifacio, segretario regionale aggiunto.

“La piattaforma in questione – si legge sempre nel comunicato – è stata costruita attraverso il confronto dal basso con gli ex dipendenti della Formazione Professionale che si sono resi disponibili tramite assemblee pubbliche in gran parte delle province siciliane. Dopo i licenziamenti promossi dai governi Lombardo e Crocetta con il consenso dei sindacati Confederali, SIFUS CONFALI -FORMAZIONE PROFESSIONALE, attraverso detta piattaforma sindacale aperta a tutti, intende legittimamente rivendicare la ricollocazione di tutta la platea degli ex dipendenti”.

Nel corso della conferenza stampa verranno rappresentate analiticamente le le modalità attraverso le quali è possibile ricollocare l’intera platea degli ex dipendenti. Per il raggiungimento dell’obiettivo, dopo il confronto con le istituzioni preposte, SIFUS CONFALI è disponibile ad attivare tutte le forme di lotta che si riterranno opportune.

 

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti