L’ultima del Parlamento Europeo: nazismo e comunismo sono la stessa cosa! Ma picchì un va’ cogghinu luppini?

L’ultima del Parlamento Europeo: nazismo e comunismo sono la stessa cosa! Ma picchì un va’ cogghinu luppini?
21 settembre 2019

Senza la Russia di Stalin il mondo non avrebbe mai sconfitto il nazismo. Oggi il Parlamento Europeo riscrive la storia a proprio uso e consumo e mette sullo stesso piano nazismo e comunismo! Il testo della risoluzione approvata. I commenti di Marco Rizzo (VIDEO) e di Diego Fusaro

Certo che bisogna essere veramente ignoranti o, peggio, in malafede per mettere sullo stesso piano il nazismo e il comunismo! Eppure il Parlamento Europeo è riuscito anche in questa grande impresa ‘culturale’ prima che politica. Due giorni fa, il 19 settembre, ha adottato la risoluzione 2019/2819 (RSP) con la quale condanna “tutte le manifestazioni e la diffusione di ideologie totalitarie, come il nazismo e lo stalinismo, all’interno dell’Unione”.

Quindi Stalin – al quale l’Europa e il mondo devono la vittoria contro i nazisti nella Seconda guerra mondiale – viene equiparato a Hitler! Ci chiediamo e chiediamo: gli europarlamentari che hanno votato questa risoluzione si rendono conto di quello che hanno fatto?

Durissimo il commento del comunista Marco Rizzo (VIDEO).

Leggiamo su V-NEWS: 

“PD – LEGA – FDI votano in blocco la risoluzione anticomunista” tuonano i comunisti italiani dalla propria pagina Fb condannando in modo particolare l’equiparazione del comunismo con la violenza ed il sangue provocato dai nazisti, ricordando l’intervento fondamentale dell’URSS nella sconfitta della Germania di Hitler per porre fine alla Seconda Guerra Mondiale”.

“Allo stesso modo – leggiamo sempre su V-NEWS – il Parlamento dell’UE con la risoluzione ‘condanna il revisionismo storico e la glorificazione – si legge nella risoluzione adottata dall’UE – dei collaboratori nazisti in alcuni stati membri dell’UE; è profondamente preoccupato per la crescente accettazione di ideologie radicali e per il ritorno al fascismo, al razzismo, alla xenofobia e ad altre forme di intolleranza nell’Unione Europea ed è turbato dalle notizie di collusione di leader politici, partiti politici e forze dell’ordine con movimenti radicali, razzisti e xenofobi di varia denominazione politica in alcuni Stati membri; invita gli Stati membri a condannare con la massima fermezza tali accadimenti, in quanto compromettono i valori di pace, libertà e democrazia dell’UE”.

Passi che una risoluzione simile venga votata da Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia. Ma che sia stata votata anche dagli europarlamentari del PD è veramente incredibile!

Commenta il filosofo marxista, Diego Fusaro:

“Il Parlamento UE ha equiparato nazismo e comunismo. L’obiettivo è chiarissimo: (a) demonizzare ogni realtà possibile che non sia liberale, liberista e libertaria; (b) demonizzare, con la categoria di comunismo, ogni possibile controllo socialista dell’economia di mercato. L’UE merita di essere rovesciata in nome del socialismo e della democrazia. L’UE è un progetto criminale della classe dominante per massacrare i lavoratori, decostruire le democrazie e annientare i diritti. La lotta contro il capitalismo, in Europa, non può non essere lotta contro l’Unione Europea”.

P.s.

La UE è “preoccupata” per la democrazia in Europa. Ma, stranamente, non è preoccupata di avere strozzato la Grecia massacrata dalle banche tedesche. E non è “preoccupata” dal fatto che l’Italia non possa più nominare un proprio Ministro dell’Economia. E forse non è nemmeno “preoccupata” che la Germania si sta riprendendo con la finanza ciò che il nazismo si era preso con le armi…

 

 

 

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti