Diego Fusaro e il mistero della sostituzione di Papa Ratzinger con Papa Francesco (VIDEO)

Diego Fusaro e il mistero della sostituzione di Papa Ratzinger con Papa Francesco (VIDEO)
12 settembre 2019

In un video di pochi minuti il filosofo Diego Fusaro racconta il perché, nel 2013, la Chiesa cattolica apostolica romana capitola e si arrende al capitalismo. L’eliminazione della trascendenza cristiana, ridotta a pura predica sociale, quasi sociologica. Dalla teologia alla fede low cost…  

Gli interventi di Papa Ratzinger non piacevano. Non piacevano soprattutto  al capitalismo ateo. Non piaceva all’Unione Europea che voleva eliminare le radici cristiane dalla Costituzione europea. Andava eliminata la religione della trascendenza cristiana. Benedetto XVI andava sostituito. Questo si verifica nel 2013, quando la Chiesa cattolica capitola.

In un video di pochi minuti il filosofo Diego Fusaro illustra con parole molto semplici, comprensibili a tutti,  perché è stato ‘silurato’ Papa Benedetto XVI. E sostituito con l’attuale Papa Francesco.

Papa Bergoglio è il prete che piace a tutti. Che non inquieta il capitalismo. Che si esibisce in una pura predica sociale, quasi sociologica. Sparisce la trascendenza per fare posto a una mielosa gestione dell’immanenza buona per i credenti di superficie. Insomma, una fede low cost.

Eh sì, dopo la ‘svolta’ del 2013 il buon cristiano può essere l’uomo mondano, magari un consumatore. Anzi, soprattutto un consumatore. Che vive appagato dall’ordine esistente.

Pier Paolo Pasolini individuava due prospettive per la Chiesa cattolica: o capitolare o ripartire dalla Chiesa originaria. E’ passata la prima opzione…

 

IL VIDEO IN CUI DIEGO FUSARO SPIEGA IL PERCHE’ PAPA RATZINGER E’ STATO SOSTITUITO CON PAPA FRANCESCO 

Foto tratta da Panorama

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti