Domani il Teatro del fuoco illuminerà Palermo

Domani il Teatro del fuoco illuminerà Palermo
31 luglio 2019

La manifestazione, giunta alla 12esima edizione, si aprirà domani a Palermo, illuminando il Teatro di Verdura. Dopodomani (2 agosto) sarà la volta di Gibellina. Poi, il 3 agosto, lo spettacolo andrà in scena a Zafferana Etnea

Conto alla rovescia per lo spettacolo “Fire & Light” dell’edizione numero 12 del Teatro del Fuoco, International Firedancing Festival, che giovedì 1 agosto alle 22 illuminerà il Teatro di Verdura.

Ne ha macinati in dodici anni di risultati, questa esplosione di luce e fuoco che, con il tempo, è riuscita a conquistare un pubblico sempre più eterogeneo e fidelizzato, ma anche importanti riconoscimenti a livello internazionale e nazionale.

La prestigiosa rivista statunitense Forbes ha definito il Teatro del Fuoco tra i “12 festival più cool al mondo per cui vale la pena fare un viaggio”; due sono state le medaglie ricevute dal Presidente della Repubblica per l’alto valore artistico e culturale della manifestazione.

Fire & Light è un turbinio di luci, suoni, un gioco e un dialogo con il fuoco che coinvolge ironia e sensualità, ma anche dolcezza, gioia di vivere con le sue coreografie inconfondibili. Fire & Light è un racconto attorno al fuoco e con il fuoco. Un elemento indomabile e imprevedibile che, come la vita, necessita di cura e di rispetto ed induce a sognare.

“Illuminiamo la Sicilia con un triangolo ideale di energia e vitalità – dice l’ideatrice del festival, Amelia Bucalo Triglia – e partiamo proprio da Palermo, la capitale e da un luogo importante ed affascinante come il Teatro di Verdura, simbolo di una città votata all’accoglienza, che non perde il proprio legame con una natura rigogliosa”.

Il giorno successivo, venerdì 2 agosto, sarà la volta del Baglio Di Stefano a Gibellina (Trapani) con il suo alto valore artistico e sociale, emblema della rinascita a opera del bello, nell’ambito del programma delle Orestiadi.

Infine, sabato 3 agosto, appuntamento all’anfiteatro Falcone Borsellino di Zafferana Etnea (Catania), per la rassegna “Sotto il vulcano”. Nella terra del vulcano-madre, simbolo di fertilità, creatività, irruenza.

Attraverso le coreografie lineari e di assoluta precisione, danzatori e danzatrici provenienti da tutto il mondo vestiranno di luce e di fuoco per raccontare la passione, la gioia di vivere, la creatività e la nascita del mondo con tutti quegli elementi che concorrono a dare energia ogni giorno al creato. La natura, i vulcani, i pianeti, i bambini, ma anche la sfida, indispensabile per una crescita collettiva.

Una festa che coinvolge il pubblico in prima persona, attraverso una partecipazione diretta, un racconto che si dipana anche attraverso le straordinarie immagini di un gigantesco ledwall che percorre tutto il palcoscenico.

Uno spettacolo ancora una volta irripetibile: di luce e di fuoco.

I biglietti dello spettacolo di Palermo possono essere acquistati tramite www.circuitoboxofficesicilia.it e rispettive rivendite autorizzate.

Nel giorno dello show i posti ancora disponili sono in vendita presso le rispettive biglietterie dei teatri dalle h.20.30

Costo dei biglietti: a partire da 15 + dir. prevendita

Per le tappe di Gibellina e Zafferana sono disponibili anche le biglietterie di TIcketone.it e Ctbox.it

Qui di seguito il link di un video:

https://drive.google.com/open?id=0B2PJui2HMEYHUlhRaTlKZ0pUMjQ

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti