POLITICANDO/ Ballottaggi in Sicilia: la Lega di Salvini sconfitta? Ma quando mai!

POLITICANDO/ Ballottaggi in Sicilia: la Lega di Salvini sconfitta? Ma quando mai!
13 maggio 2019

In Sicilia i risultati dei ballottaggi ci dicono che l’alleanza – adesso anche elettorale – tra Movimento 5 Stelle e Lega ha determinato la vittoria dei grillini. I leghisti non hanno eletto sindaci, ma hanno preso tanto voti. Ciò significa che – se non interverranno scossoni a livello nazionale – grillini e leghisti sono destinati a vincere le prossime elezioni regionali siciliane

di Carmelo Raffa

I ballottaggi per le amministrative isolane si sono conclusi e notiamo che ingenerosamente la molteplicità dei commenti fa intravedere la sconfitta della Lega di Matteo Salvini nelle consultazioni elettorali della Sicilia.

Ma la verità va in tutt’altra direzione poiché la memoria ci fa ricordare l’eisot delle consultazioni più recenti e, precisamente, quelle regionali e subito dopo quelle politiche.

In quelle regionali la Lega si accomunava in una lista con Fratelli d’Italia e solo grazie, come già scritto su questo giornale, al simbolo che evidenziava a carattere forti “Musumeci Presidente” l’alleanza superava il quorum raggiungendo il 5,65%.

Alle elezioni politiche la Lega raggiungeva da sola il 5,5%. Al primo turno di due settimana fa risultava evidente l’ulteriore forte crescita del partito di Salvini, tant’è che, oltre a condizionare la vittoria in Motta S’Anastasia e in altri piccoli Comuni, è addirittura andata al ballottaggio a Gela e Mazara del Vallo.

Ora constatiamo che al ballottaggio non c’è l’ha fatta, ma di converso non viene evidenziata che la vittoria dei Cinque Stelle a Caltanissetta e Castelvetrano è frutto delle convergenze elettorali tra grillini e leghisti.

Di converso, i Cinque Stelle hanno potuto ricambiare i voti senza determinare vittorie.

A Caltanissetta il politico-tessitore è stato il parlamentare nazionale della Lega, Alessandro Pagano, che ha fatto un lavoro con i fiocchi indebolendo gli ex compagni di cordata del centrodestra in favore dei nuovi alleati nazionali del Movimento Cinque Stelle.

Se questa nuova alleanza non avrà scossoni e ribaltoni nel pianeta Italia i Giallo-Verdi potranno costituire una nuova alleanza vincente per le prossime regionali.

Noi non diamo giudizi provenienti da una mera fantasia, ma appropriati alla realtà che vede in Sicilia una Lega in ascesa, forse frutto di eccessivo trasformismo politico, ma in questa terra ci siamo abituati: nel 2001 il 61 a 0 pro Berlusconi e l’anno scorso analogo risultato pro Cinque Stelle.

Foto tratta da nextquotidiano.it

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti