Una Triscele di pietre bianche a Librino sullo sfondo della lava dell’Etna

Una Triscele di pietre bianche a Librino sullo sfondo della lava dell’Etna
14 aprile 2019

Mario Di Mauro ci ha inviato una foto di Orazio Vasta molto particolare. Noi la prendiamo come un auspicio per cominciare a lavorare seriamente per un’ipotesi politica ad ampio raggio – e ad ampia partecipazione – per cominciare a parlare del futuro della Sicilia 

Scrive Mario Di Mauro sulla propria pagina Facebook accompagnando una foto di Orazio Vasta:

“stamattina all’alba…ci comunicano che spuntò na BEDDHA TRISKELES di pietre bianche…su sfondo di lava catanese…verso Librino. Visibilissima dalla trafficata strada…
BRAVI!”
@TERRAELIBERAZIONE-NEWS.

Ben venga il risveglio della Sicilia. A patto che si cominci anche a ipotizzare un percorso politico di ampio respiro che metta al centro la Sicilia. Un percorso aperto, che vada al di là sia della vecchia politica, sia del sicilianismo sterile fatto di tante ‘monadi’ che non comunicano l’una con l’altra.

Nel 1996 si tentò il primo esperimento con Noi Siciliani: una bella avventura che portò alla conquista di un deputato all’Assemblea regionale siciliana. Occasione che, purtroppo, non ha sortito gli effetti sperati.

Alle ultime elezioni regionali del novembre 2017 troppe chiusure e troppe incomprensioni.

Ottima la manifestazione dello scorso 312 marzo. Alla quale andrebbe dato un seguito non soltanto per celebrare il passato, ma per fare i conti con il presente e per pensare al futuro!

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti