Le polemiche sul Festival di Sanremo: contrasto tra elite e voto popolare? (VIDEO)

Le polemiche sul Festival di Sanremo: contrasto tra elite e voto popolare? (VIDEO)
11 febbraio 2019

La vittoria del giovane Alessandro Mahmoud al Festival di Sanremo ha aperto un dibattito appassionato sul significato stesso della manifestazione canora italiana. Tutto è filato per il verso giusti è ci sono state cose che potrebbero aver cambiato il corso delle cose? Noi abbiamo chiesto un parere all’avvocato Lillo Massimiliano Musso

Com’è noto, Alessandro Mahmoud ha vinto il Festival di Sanremo 2019. Il suo non è un nome nuovo, se è vero che ha già vinto a Sanremo Giovani, alla fine dello scorso anno.

Alessandro Mahmoud è nato a Milano nel 1992 da madre italiana e padre egiziano. Oltre a cantare, scrive e compone anche le sue canzoni.

Ha cominciato a cimentarsi nel mondo della canzone da bambino, prendendo lezioni di teoria e canto lirico dal maestro Gianluca Valenti.

Suona il pianoforte.

Visto il dibattito che si è aperto sulla sua vittoria a Sanremo abbiamo chiesto un parere all’avvocato Lillo Massimiliano Musso. 

QUI L’INTERVENTO VIDEO DI LILLO MASSIMILIANO MUSSO

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti