Minacce agli uomini delle istituzioni: la solidarietà di Franco Busalacchi

Minacce agli uomini delle istituzioni: la solidarietà di Franco Busalacchi
25 ottobre 2018

Al blog che state leggendo si è aggiunto il movimento politico ‘I Nuovi Vespri per l’autoderminazione dei siciliani’, del quale Busalacchi è il presidente. La solidarietà dello stesso Busalacchi a Claudio Fava, al capo della Procura di Caltanissetta, Amedeo Bertone, al capo della Squadra mobile di Caltanissetta, Marzia Giustolisi, e al capo della Procura di Agrigento, Luigi Patronaggio

“La mia solidarietà al presidente della Commissione Antimafia regionale, Claudio Fava, al capo della Procura di Caltanissetta, Amedeo Bertone, al capo della Squadra mobile di Caltanissetta, Marzia Giustolisi, e al capo della Procura di Agrigento, Luigi Patronaggio, oggetto di minacce in una Sicilia dove il clima diventa ogni giorno più difficile”.

Lo dice Franco Busalacchi (nella foto sopra, a sinistra, insieme con Lillo Massimiliano Musso), presidente dell’Associazione politica ‘I Nuovi Vespri per l’autoderminazione dei siciliani’.

‘I Nuovi Vespri’ è un blog – quello che state leggendo – del quale Busalacchi è l’editore. Al blog si è aggiunto il movimento politico, che si va radicando in tutte le province siciliane, del quale lo stesso Busalacchi è il presidente.

“La solidarietà del nostro movimento va a coloro i quali, oggi, si trovano in prima fila, in Sicilia, in difesa della legalità. Oggi, chi fa politica nella nostra Isola, deve difendere i valori della democrazia, contro la mafia – che rimane un problema gravissimo – e contro ogni forma di razzismo”.

“Viviamo un momento difficile – prosegue il presidente de ‘I Nuovi Vespri’ -. Ricordo le minacce al pubblico ministero Nino Di Matteo. Da qualche tempo a questa parte sono arrivate minacce a esponenti delle forze politiche, a magistrati e a esponenti delle forze dell’ordine. E’ evidente che le inchieste di questi ultimi mesi, che toccano da vicino gli intrecci tra politica siciliana e una certa imprenditoria, stanno scoperchiando e continueranno a scoperchiare fatti di estrema gravità”.

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti