Le polemiche sull’elezione di Trump? Rileggiamo il ‘Bellum Iugurthinum’ di Sallustio…

Le polemiche sull’elezione di Trump? Rileggiamo il ‘Bellum Iugurthinum’ di Sallustio…
15 novembre 2016

E’ proprio vero: la conoscenza dei classici ci consente di ‘leggere’ il presente e, forse, anche di intuire cosa potrebbe succedere nel futuro. In tanti oggi s’interrogano sulle polemiche che stanno accompagnando l’elezione del nuovo presidente degli Stati Uniti d’America. Forse la chiave di tutto sta nel concetto di ‘metus ostilis’, ovvero nella paura del nemico che, in questo caso, non c’è più… 

di Claus Cahib

A quanti non riescono a capire perché Trump è diventato Presidente degli Stati Uniti d’America vorrei consigliare di sforzarsi di capire che cosa sono diventati gli Usa da 30 anni a questa parte, ovvero dalla caduta del Muro di Berlino ad oggi, che è pure l’anniversario.

Aiutiamoci ancora una volta leggendo e meditando i nostri classici.

Sallustio nel Bellum Iugurthinum ci spiega il concetto di “metus ostilis”, ovvero la paura del nemico:

“Prima della distruzione di Cartagine la paura dei nemici teneva il popolo nel retto cammino”, il che vuol dire, come prima di lui ammoniva l’Africano, che solo la presenza di un forte nemico impedisce le discordie interne, rafforza l’unità sociale, mantiene saldi i valori fondanti di uno Stato. Cicerone data dalla distruzione di Cartagine il declino della Repubblica.

Gli USA non hanno più nemici” ideologici” che oppongano una visione del mondo e della vita e una scala di valori opposti alle loro, da contrastare sullo stesso piano. Ora tutto si misura in termini di finanza, mercato e merci. E’ il trionfo del capitalismo, dell’avere e dell’apparire sull’essere.

Il degrado intellettuale e morale è esponenziale. Che cosa ci si può aspettare da milioni di persone che si appassionano nel seguire come fosse vero uno sport finto e falso come il wresthling? Che cosa pensare degli oscar per il cinema porno e di quella attrice che aveva vinto il primo premio e che, tra le lacrime, si rammaricava che sua madre (sua madre!) non era lì con lei?

Ma avete mai visto qualche scheggia dei programmi satellitari? Dalla caccia ai fantasmi alle serie demenziali, dagli affari al buio alle case e alle macchine in vendita, dai matrimoni che più pacchiani non si può ai re delle torte, dagli assistenti finanziari improbabili ai grassi contro magri, dalle diete folli alle estreme operazioni di bellezza?

Provateci e Trump vi sembrerà ovvio e consequenziale.

C’è addirittura chi teorizza che gli Usa non avranno pace finché in qualche modo, anche con la volgarità, non distruggeranno il pianeta e che Trump è un passaggio necessario.

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti