Oggi parlerò di “Sicilia e Autonomia”. Siete tutti invitati

Oggi parlerò di “Sicilia e Autonomia”. Siete tutti invitati
19 novembre 2015

La Sicilia vive uno dei suoi periodi peggiori. Dobbiamo fare tutti qualcosa per la nostra Isola. Io ci sto provando. Vi invito a provarci con me. Non lasciamo vincere la malapolitica

Care amiche e cari amici,
oggi, venerdì 20 Novembre, alle 17,30, a Palermo, a Villa Airoldi, Piazza Leoni, terrò una conversazione su “Sicilia e Autonomia”. Sono convinto che tutti noi dobbiamo fare un passo avanti, perché credo che per la nostra Isola quello che stiamo vivendo sia uno dei periodi peggiori della sua storia dal secondo dopoguerra.
Una specie di Sicilia delenda est, un gioco al massacro che trova facile sponda nell’insipienza e nell’egoismo dei nostri politici, Rosario Crocetta in testa.
Tenterò una’analisi critica della situazione e avanzerò alcune proposte basate soprattutto sul buon senso. Quello che pare abbia abbandonato i nostri governanti.
Vi aspetto. Berremo poi un bicchiere alla salute nostra e di quella di tutti i siciliani.

Una nota tecnica:
sarà possibile usufruire del parcheggio interno del “Villa Airoldi Golf club”

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti