Media europea: 25-26 al giorno per ogni migrante. Italia: 35 euro al giorno per ogni migrante…

Media europea: 25-26 al giorno per ogni migrante. Italia: 35 euro al giorno per ogni migrante…
13 giugno 2018

Attenzione: questa è la retta giornaliera pagata non ad ogni migrante (al quale finiscono in tasca 2 euro al giorno), ma ai titolari dei Centri di accoglienza. Perché non adeguare la diaria italiana alla media europea con un taglio di 10 euro? Soldi che, invece di finire nelle tasche dei titolari dei Centri di accoglienza potrebbero servire per rivedere la legge Fornero

Stamattina, ascoltando la rassegna di Radio Radicale, siamo rimasti colpiti da una notizia: l’Italia è il Paese europeo che paga la più alta retta giornaliera per il sostegno ad ogni migrante ospitato: 35 euro al giorno per ogni migrante rispetto a una media europea di 25-26 euro al giorno.

Attenzione: non sono soldi che vanno ad ogni migrante (al quale finiscono in tasca 2 euro al giorno), ma ai titolari dei Centri di accoglienza!

Questo spiega i perché quello dell’accoglienza dei migranti, in Italia, è diventato l’affare del secolo: perché nel nostro Paese i titolari dei Centri di accoglienza guadagnano molto di più rispetto ai titolari dei Centri di accoglienza di altri Paesi europei.

In queste ore si parla tanto di tagli per reperire le risorse per rivedere la legge Fornero, per istituire il Reddito di cittadinanza e via continuando.

Bene, visto che questi 35 euro al giorno li pagano gli italiani con le proprie tasse, perché non si procede ad adeguare la diaria giornaliera, corrisposta dallo Stato italiano ai titolari dei Centri di accoglienza dei migranti, alla media europea?

Spesso sentiamo ripetere fino alla noia che noi italiani ci dobbiamo adeguare al resto dell’Unione Europea. Ok. Non resta che dare una bella ‘sforbiciata’ alla diaria giornaliera corrisposta ai Centri di accoglienza: un bel taglio di 10 euro al giorno ci metterebbe in linea con il resto d’Europa e consentirebbe un risparmio notevole.

E pazienza se i ‘filantropi’ dei Centri di accoglienza – per lo più esponenti della ‘sinistra’ e i cattolici timorati di Dio – guadagneranno di meno: in compenso potrebbero dire di essere anche loro diventati europei!



Commenti