Boom di lavori grazie al Superbonus 110% ma in Sicilia mancano operai specializzati

5 novembre 2021

È boom di lavori eseguiti grazie al Superbonus anche in Sicilia.  voluta dal governo Conte fa lievitare il numero di cantieri aperti sull’isola e fa nascere nuove imprese. I dati di ottobre sul Superbonus 110% diffusi da Enea confermano il successo della nostra maxi agevolazione.

Investimenti a 700 milioni sull’Isola

In Sicilia ammontano a 700 milioni di euro gli investimenti innescati dal Superbonus. Un provvedimento che ha fatto ripartire in Sicilia il settore edile. Nel giro di due anni sono state create 2.600 nuove imprese, molte delle quali individuali. Ora però è caccia a operai specializzati, soprattutto “cappottisti”, specializzati nel cappotto termico, impiantisti ed elettricisti.

Quarta regione italiana per nuove imprese edili

Come si legge su Repubblica, gli ultimi dati Infocamere e Unioncamere parlano chiaro: la Sicilia è la quarta regione d’Italia per nuove imprese edili costituite negli ultimi due anni, 2611. Il decreto “Rilancio” del 2020, appena prorogato dall’ultima legge di Bilancio, ha avuto un ruolo fondamentale visto che al 31 ottobre, in Sicilia sono state depositate ben 4328 pratiche per l’incentivo che hanno mosso investimenti per 695 milioni e 388mila euro, di cui poco più di 473 milioni, il 68 per cento, sono
stati ammessi alle detrazioni per lavori già realizzati e altri 222 milioni riguardano lavori da realizzare.

Mancano operai specializzati

Secondo la cassa edile di Palermo e provincia, in un anno la massa salariale è cresciuta del 29 per cento, da 61 a 78 milioni di euro, e hanno lavorato 1400 operai in più rispetto all’anno scorso, il 17 per cento. E secondo i dati del bollettino Excelsior di Unioncamere sono previsti 9.200 ingressi nel settore. A mancare però sono gli operai specializzati, un fatto che mette a dura prova la tenuta del settore. Le imprese fanno fatica a trovare operai specializzati nei cappotti termici, elettricisti e impiantisti.

AVVISO AI NOSTRI LETTORI

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il sito d'informazione InuoviVespri.it interessante, se vuoi puoi anche sostenerlo con una donazione. I InuoviVespri.it è un sito d'informazione indipendente che risponde soltato ai giornalisti che lo gestiscono. La nostra unica forza sta nei lettori che ci seguono e, possibilmente, che ci sostengono con il loro libero contributo.
-La redazione
Effettua una donazione con paypal


Commenti


Sicilia greca: le colonie più famose


di I Nuovi Vespri

La Sicilia, come larga parte delle regioni del Mezzogiorno italiano, vanta una grande tradizione turistica: si trova costantemente ai primi […]