11
Ago
2017
0

Incipit/ Il buon giorno con…José Pablo Feinmann

Un classico buongiorno. O, se preferite, un buon giorno ricordando un grande romanzo. Il modo migliore di iniziare una giornata: l’incipit di un grande libro. Se lo avete già letto sarà un bel ricordo. Se no, potrebbe invogliarvi alla lettura

“A Friburgo, nel 1928, ho conosciuto Heidegger. Conoscevo il suo nome, la sua fama, i suoi scritti, la sua voce. Avevo seguito per qualche tempo i suoi primi corsi a Marburgo. Non lo conoscevo però – come si usa dire – di persona. E anche in seguito non so se l’ho fatto, nonostante le nostre vite scorressero vicine. Sì, ebbi modo di vederlo, ascoltarlo e perfino di scambiare qualche frase con lui. Tuttavia, uno può conoscere quel che è assoluto?”

(José Pablo Feinmann – L’ombra di Heidegger)

TAG ARTICOLO

Tags:

Ti potrebbero interessare

Incipit/ Il buon giorno con…Dostoevskij
Incipit/ Il buon giorno con…Don DeLillo
Incipit/ Il buon giorno con… Federigo Tozzi
Incipit/ Il buon giorno con… Dumas

Lascia il tuo commento