12
Giu
2017
0

Palermo, 10.211 schede annullate: è il 5,38% dei voti

Praticamente è come se avessero annullato una lista con due consiglieri comunali eletti….Che è successo?

Ha votato solo mezza Palermo: il 52% degli elettori. Già questo dato dovrebbe fare riflettere chi ha a cuore la democrazia, ma tant’è.

C’è però un altro dato che è altrettanto inquietante: quando le sezioni scrutinate sono 400 su 600, ci sono oltre 10mila voti che sono stati annullati. Sono esattamente 10.211, ovvero il 5,38% del totale. Praticamente, è come se avessero annullato una lista con due consiglieri comunali eletti…

E lo scrutinio non è ancora finito.

Altro particolare: questi annullamenti non sono stati contestati. Quelli contestati con i voti non attribuiti sono solo 128.

Che è successo? Mancanza di rappresentanti di lista? Presidenti di seggio severissimi? Troppo difficile votare?

 

 

Aggiornamento: 

Elezioni/ Palermo capitale delle schede annullate

 

 

 

 

TAG ARTICOLO

Tags: , ,

Ti potrebbero interessare

Elezioni, scoppia il caso La Vardera: candidatura bluff?
Elezioni/ Palermo capitale delle schede annullate
Politiche sociali, Di Cristina (M5S): “La legge nazionale si ispira a quella regionale, ma da noi resta teoria”
Palermo, exit poll danno Orlando in vantaggio

Lascia il tuo commento