29
Set
2016
0

Avviso 8: la replica dell’assessore regionale al Lavoro, Gianluca Miccichè

Prendiamo atto della smentita dell’assessore Gianluca Miccichè. Ma a noi i lavoratori ci hanno raccontato una versione molto diversa dei fatti. Sugli ex sportellisti l’assessore dice che sta lavorando: ma ci vuole veramente tutto questo tempo per risolvere un problema, visto che le risorse finanziarie ci sono?

 

“Contenuti pittoreschi e affermazione mai fatte, con il collega Marziano (Bruno marziano, assessore regionale alla Formazione professionale ndr) stiamo operando in grande sintonia”.

Così l’assessore regionale al Lavoro, Gianluca Miccichè, replica a quanto pubblicato da questo blog (l’articolo in questione lo potete leggere qui).

Da quello che abbiamo capito, l’assessore regionale al Lavoro non avrebbe mai pronunciato la frase:

“L’Avviso 8 non partirà mai”.

“Con l’assessore Marziano – aggiunge Miccichè – siamo in piena sintonia e stiamo lavorando alacremente per la fuoriuscita dalla crisi del settore del lavoro e della formazione professionale. Nel corso dell’incontro di ieri con una delegazione
sindacale di lavoratori, che si è svolto in presenza della Digos, non si è mai parlato dell’Avviso 8. Abbiamo affrontato solamente le già note questioni relative agli ex sportellisti, per i quali si sta procedendo alla costituzione dell’Albo unico, sulla scorta delle istanze presentate”.

P.S.

Prendiamo atto della smentita dell’assessore Miccichè. 

Ciò posto, a noi le persone che ci hanno contattato – e che erano presenti all’incontro di ieri – hanno raccontato cose molto diverse”. 

L’assessore Miccichè dice che il suo assessorato starebbe lavorando in “sintonia” con l’assessorato alla Formazione professionale. A noi, in verità, risulta che negli uffici dell’assessorato alla Formazione sarebbero ben lieti di lavorare in “sintonia” con gli uffici dell’assessorato al Lavoro. Anzi, se dobbiamo essere precisi, dalle parti dell’assessorato alla Formazione auspicano una maggiore sintonia…

Detto questo chiediamo all’assessore Miccichè: sull’accreditamento il suo assessorato sta lavorando bene?

Ancora: a che punto sono le rendicontazioni del Fondo Sociale Europeo?

Di più: quanto tempi impiegherete per completare questo benedetto Albo unico?

A noi risulta che i soldi per risolvere la questione degli ex sportellisti ci sono: fondi nazionali e le risorse del Fondo Sociale Europeo. ma ci risulta anche, assessore, che lei, fino ad oggi, non ha fatto nulla. Perché?  

La verità, assessore, è che, ogni tanto, un po’ di ‘pepe’ non fa male: se è aggiunto senza esagerare, rende la vita – anche quella politica – più gustosa. Non crede?

 

TAG ARTICOLO

Tags: , , , , ,

Ti potrebbero interessare

Formazione, Ial Sicilia: il mistero continua…
Formazione: “Un unico Ente pubblico per riformare il settore”. Il programma di F. Busalacchi (capitolo 11)
Formazione, revocato l’accreditamento all’ANFE, mentre sull’Avviso 8 tutti contro tutti
Specializzazione dei medici? Paga la Regione con i fondi europei. Lo Stato ringrazia…

Lascia il tuo commento